Nuova green session: La Sfida della Qualità dell’Ambiente Interno negli Spazi da Vivere – 28 novembre 2018

Nuova green session: La Sfida della Qualità dell’Ambiente Interno negli Spazi da Vivere – 28 novembre 2018

Tecnologie e soluzioni green building per migliorare il benessere delle persone

 

GBC Italia Chapter Lombardia, in collaborazione con UL, organizzazione globale indipendente che si occupa di scienza della sicurezza dal 1894, propone una nuova green session sul tema della qualità dell’ambiente interno negli spazi abitati.

L’evento  si pone come obiettivo quello di offrire un momento di aggiornamento e riflessione su come inquinamento, cambiamenti climatici, nuovi stili di vita abbiano contribuito a fare crescere l’attenzione sulla qualità ambientale interna. Rimettere al centro la persona negli spazi da vivere per migliorare il benessere degli occupanti ha riflessi significativi sulla produttività e sulla qualità della vita di aziende e famiglie. Questi aspetti sono da tenere in considerazione non solo nella progettazione dell’edificio, ma anche nelle fasi di sviluppo del prodotto che andrà ad essere impiegato nell’edificio.

La nuova green session, a partire dai rischi dovuti a scelte di materiali e impianti non adeguati, metterà a fuoco l’evoluzione delle soluzioni tecniche per riuscire a massimizzare il benessere ed il confort degli occupanti sia in edifici terziari che residenziali.

 

Media Partner: WOW! Ways of WorkingMontly Interactive Web Magazine

 

Data – Mercoledì 28 novembre, 2018

Orario – 14:45 – 18:45, incluso aperitivo di networking finale

Location:- Copernico Milano Centrale- Via Copernico 38- Sala Teatro – Piano Terra

Partecipazione Gratuita.

Registrazione al seguente link

Scarica il programma completo

Info sull'autore

Alelodig administrator

1 commento finora

Indoor Quality. Green session GBC (28 novembre, Milano). – WOW! (Ways Of Working) webmagazinePubblicato il7:55 pm - Nov 12, 2018

[…] Per maggiori informazioni e per iscriversi clicca qui.  […]

I commenti sono chiusi.